Il web: un’importante fonte di comunicazione

Promuovere la propria attività è da sempre una fase fondamentale per permettere ad ogni tipo di agenzia di pubblicizzarsi e farsi meglio conoscere dal proprio pubblico. 

Tale processo di promozione è diventato nel tempo un elemento chiave per le attività, le quali si sono dovute adattare ai nuovi mezzi di comunicazione come social e siti web, ponendo in secondo piano gli annunci su riviste e giornali ormai in disuso.

Mai come negli ultimi anni si è andati incontro ad una sempre più crescente esigenza di diffondere la propria pubblicità tramite Internet: essere in grado di pubblicizzare la propria attività al giorno d’oggi quindi non solo è utile, ma addirittura necessario. 

Avere un proprio sito web, per esempio, comporta molteplici vantaggi per le agenzie perché, oltre ad essere uno strumento accessibile da ogni parte del mondo e ad ogni ora, favorisce un’ottimizzazione del tempo: è dinamico, al passo con i tempi e sempre aggiornato in tempo reale. Inoltre è un vero e proprio biglietto da visita digitale, che raggiunge più utenti nello stesso momento e permette di ampliare l’offerta ad un maggior pubblico.

Per comprendere meglio questi concetti,  quest’anno noi studenti abbiamo avuto la possibilità di creare il sito di un tour operator, in vista dello sbocco lavorativo che l’indirizzo turistico offre dopo la scuola superiore. Lavorare a questo progetto ha consentito a me ed i miei compagni di comprendere al meglio come un buon sito internet possa aprire grandi possibilità, e di come questo tipo di piattaforma sia lo strumento più efficace ad oggi nel mondo del lavoro.

Irene Rossi 4C

A breve saranno disponibili i link dei siti web creati. STAY TUNED!

Condividi:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email

Altri articoli

E non succede mai niente

Pubblichiamo l’articolo del progetto Web reporter per Medici Senza Frontiere al quale ha partecipato la classe 2D dello scorso anno scolastico. La tematica è

Il sogno

Pubblichiamo le poesie di Anna Celeste Di Fazio e Pietro Lago che sono state segnalate nell’ambito del Concorso indetto in memoria di Nicola Tommasoli

UN ANNO DI DAD

La pandemia di COVID-19 ci ha privato di tutto quello che fino a qualche mese fa davamo per scontato. Ci è stata tolta anche