Pinde@civica

Sicurezza Online: Riflessioni dal Safer Internet Day

Dal 2004, la Commissione Europea ha istituito il “Safer Internet Day” per promuovere la sicurezza online. Martedì 6 febbraio, dalle 9.30 alle 13.00, il Ministero ha organizzato un evento online a cui abbiamo partecipato, io e la mia classe, la 2D. Durante l’evento sono stati affrontati vari argomenti, come il metaverso, l’intelligenza artificiale, i mestieri …

Sicurezza Online: Riflessioni dal Safer Internet Day Leggi altro »

Giornata mondiale dell’educazione con AVSI- Progetto Energy

Il nostro impegno, durato alcuni mesi, per preparare l’evento della giornata mondiale dell’educazione è stato coronato dal successo il giorno 24 gennaio 2024. La nostra classe, 2E, si è riunita alla 2B e alla 3E in aula magna della succursale in via Carlo Alberto per presentare i lavori sull’educazione ambientale e partecipare ad un collegamento …

Giornata mondiale dell’educazione con AVSI- Progetto Energy Leggi altro »

La Storia di Liliana Segre e le ombre dell’Olocausto: una riflessione sulla Memoria

Il 19 gennaio 2018, anno in cui ricadeva l’80° anniversario delle leggi razziali fasciste, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nominò Liliana Segre senatrice a vita per «aver illustrato la patria con altissimi meriti nel campo sociale». Fino ad un’ottantina di anni fa, la vita di Liliana Segre era molto diversa: ai tempi era una …

La Storia di Liliana Segre e le ombre dell’Olocausto: una riflessione sulla Memoria Leggi altro »

Le Leggi Razziali in Italia: La vita sconvolta di Liliana Segre e la tragedia degli Ebrei

Nel brano che segue si narra l’effetto che le leggi razziali hanno avuto nella vita delle famiglie еbree. A raccontarci cosa successe negli anni 1938-’39 é proprio la senatrice Liliana Segre, proveniente da una famiglia ebrea e che all’epoca aveva otto anni. Liliana aveva una vita normale, frequentava molto volentieri la scuola, amava stare in …

Le Leggi Razziali in Italia: La vita sconvolta di Liliana Segre e la tragedia degli Ebrei Leggi altro »

Crisi migratoria: riflessioni su “Io Capitano”

Oggi noi vediamo questi barconi di persone disperate che approdano sulle coste italiane, vediamo le difficoltà e la costosa integrazione: da ciò deriva la presa di potere dei movimenti populisti in Europa, che approcciano il tema con atteggiamento adolescenziale, cioè con uno spirito di ribellione irrazionale. Così scendono in piazza gridando slogan xenofobi e irragionevoli, …

Crisi migratoria: riflessioni su “Io Capitano” Leggi altro »

Viaggio verso la libertà: il racconto di “Io Capitano”

Il film “Io Capitano” narra storie che ci sono familiari, ma al tempo stesso molto distanti: gli sbarchi dei migranti sulle coste italiane. Spesso vediamo queste persone, talvolta le giudichiamo senza conoscere le sfide che hanno affrontato per arrivare in Europa. La trama segue due adolescenti e cugini senegalesi, Seydou e Moussa, che vivono in …

Viaggio verso la libertà: il racconto di “Io Capitano” Leggi altro »

Se esistono fiducia e rispetto alla pari, si può amare

Andrea Cappellano nel XII secolo ha fissato i precetti dell’amor cortese. I. Per ragioni di matrimonio non è giusto rinunciare all’amore.II. Chi non è geloso non può amare.III. Nessuno può legarsi in doppio amore. Non manifestare il tuo amore a più d’uno/a.VII. Non turbare consciamente l’amore altrui, che è perfetto in se stesso.IX. Nessuno può …

Se esistono fiducia e rispetto alla pari, si può amare Leggi altro »

L’amor S-cortese

Nel Medioevo la donna veniva posta su un piedistallo dal cavaliere che era subordinato ad essa. Il culto della sua figura divenne il tema dominante della letteratura dell’età feudale e si espresse attraverso una particolare concezione dell’amore secondo cui l’amata veniva intesa come un essere sublime e al tempo stesso irraggiungibile e degno di venerazione. …

L’amor S-cortese Leggi altro »